I migliori negozi on-line per acquistare tecnologia

I migliori negozi on-line per acquistare tecnologia

30 maggio 2018 1 Di Xfind.it

Questo contenuto è stato aggiornato il

I migliori negozi on-line per acquistare tecnologia quali sono?

L’e-commerce sta radicalmente cambiando le abitudini di acquisto. Il commercio tradizionale è sempre più in crisi e questo non ci fa di certo piacere. Le possibilità offerte da internet e dall’acquisto a distanza sono immense e il piccolo negoziante di paese non può fare molto per arginare la concorrenza di colossi come Amazon, Alibaba e altri. Soprattutto nel campo della tecnologia questo fenomeno è ancora più evidente. È proprio l’utente appassionato di tecnologia infatti che ha più facilità di accesso ai canali di acquisto più innovativi e convenienti. Questo fenomeno ha creato una vera e propria nuova economia e realtà assodate da decenni non hanno potuto reggere il confronto e sono state cancellate in pochissimo tempo.

Alcune grandi catene di elettronica riescono a reggere il confronto con gli acquisti on-line, le armi utilizzate sono proprio lo smercio anche via internet oltre che l’abbassamento dei costi tramite economie di scala possibili con numerosi negozi sparsi per il territorio e grandi dimensioni. Spesso però l’utente finale utilizza questi punti di vendita solo come campo di prova per le nuove tecnologie. L’acquirente si reca in negozio, prova gli articoli, li tocca, li controlla, magari chiede informazioni ai commessi, fotografa il prezzo e il codice quello che gli piace con lo smartphone poi va a casa e conclude l’acquisto on-line, magari ricercando su un sito di comparazione di prezzi quale sia l’affare più conveniente in quel preciso momento.

Lo abbiamo fatto in molti e con queste semplici azioni siamo tutti un po’ colpevoli della crisi del commercio tradizionale. Ma ognuno fa i conti nelle proprie tasche, il mondo cambia e non ci si può sorprendere di questo. Siamo amanti della tecnologia ma anche un po’ tradizionalisti e poetici, e questi cambiamenti, confessiamo, ci lasciano un po’ di amaro in bocca.

Ma guardiamo avanti e cerchiamo di scoprire quali siano oggi i migliori siti e-commerce da cui effettuare i nostri acquisti tecnologici.

Le caratteristiche di un buon negozio on-line

Un negozio on-line di tecnologia di buon livello secondo Xbuster deve offrire la possibilità di risparmiare almeno il 15% rispetto un negozio tradizionale; deve permettere la consegna a domicilio gratuitamente già per importi abbastanza bassi (dai 40 o 50 euro in su); deve permettere il reso gratuito e senza bisogno di spiegazioni entro 14 giorni (minimo di legge); deve essere chiaro e semplice e possibilmente scritto nella nostra lingua madre. Inoltre deve presentare i prodotti non solo con un semplice copia/incolla delle caratteristiche ma con approfondimenti, commenti dei precedenti acquirenti, filmati, link di approfondimento o altro.

I migliori negozi on-line per acquistare tecnologia presentano un ambiente amichevole e facile, hanno la possibilità di un contatto diretto (magari via chat o whatsapp) con un assistente o perlomeno rispondono in breve tempo alle mail o alle telefonate.

Un’altra cosa importante è che il negozio presenti bene i dettagli che potrebbero essere non chiarissimi a un primo sguardo. Per esempio uno stesso smartphone con garanzia europea o italiana oppure brandizzato da un operatore può avere prezzi leggermente diversi: stiamo attenti ai dettagli.

Stiamo attenti ai prezzi troppo bassi

Nella breve storia dell’e-commerce italiano è successo purtroppo molte volte che negozi on-line dai prezzi molto bassi siano stati oggetti di indagini da parte della Guardia di Finanza. Queste indagini hanno portato spesso alla scoperta di maxi evasioni fiscali. Il meccanismo è spesso semplice: si creano un meccanismo di scatole cinesi con varie piccole società alle quali addebitare tramite finti acquisti tutta l’iva da pagare, poi si fa fallire la società più in basso e si scappa col 22% rubandolo allo stato. È purtroppo successo molte volte e ci sono decine di articoli di giornale che potete trovare on-line. Ovviamente è un meccanismo che danneggia i negozianti onesti e quindi consigliamo di controllare bene da chi state acquistando e di diffidare dai prezzi troppo bassi che spesso nascondono dei vili segreti.

 

I migliori negozi on-line per acquistare tecnologia

Risultati immagini per eglobal

Un sito che si fregia offrire il prezzo più baso del mercato. eGlobal Group ha fornito servizi di online shopping per cinque anni con negozi online gestiti in Australia, Inghilterra, Europa, Stati Uniti, Germania, Francia, Spagna, Belgio e Russia, e più di 500.000 clienti soddisfatti. Vende prodotti nuovi, spedisce in 24 ore, offre assistenza via live chat ed offre quasi sempre 30 giorni di temo per la restituzione e 24 mesi di garanzia. La merce proviene dall’estero e i tempi di consegna spesso sono lunghi.

acquisti online

Non ha bisogno di presentazioni: eBay è da decenni sul mercato italiano, permettendo si al’acquisto che la vendita di oggetti sia nuovi che usati, sia con prezzo fisso che con asta al maggior offerente. Qui l’affidabilità la fanno le recensioni dei clienti precedenti, un alto feedback di solito è garanzia di sicurezza.

 

acquisti online

Non è proprio un sito di vendita ma un comparatore di prezzi. I ragazzi di TrovaPrezzi negli ultimi anni lavorato benissimo e il sito è cresciuto molto. Anche il progetto di affiliazione sta dando i suoi frutti e i risultati di TrovaPrezzi sono ormai offerti anche da molti blog. Davvero un ottimo punto di partenza per capire il prezzo più basso del mercato (ma ricordate: i prezzi troppo bassi non vanno sempre bene!).

 

acquisti online

Molto forte nel ramo elettrodomestici perché fornisce servizio di consegna, installazione e ritiro dell’usato in tutta Italia. Valido anche per l’elettronica ha un catalogo davvero ben fornito e una rete ben ramificata e affidabile. Vende anche giocattoli, sport e altro.

 

acquisti online

Fondato nel 2005, è oggi uno dei primi negozi on-line italiani del settore high-tech. Con sede in Lombardia è da sempre uno dei siti più affidabili e votati alla soddisfazione del cliente.

 

acquisti online

Azienda francese nata nel 2000 specializzata in informatica e elettronica varia fino ad arrivare agli elettrodomestici. Include la vendita effettuata da venditori terzi (come Amazon per esempio).

 

acquisti online

anche l’e-commerce si evolve inventandosi differenti modi di acquisto, cavalcando una tendenza americana ecco Groupon con i suoi gruppi di acquisto e i suoi coupon. Si compra di tutto dalla vacanza all’automobile, passando per elettronica e ingressi ai musei. Per capire meglio il funzionamento non resta che un giro sul sito.

 

acquisti online

Una sorta di mercatino dell’usato on-line. È un po’ differente da eBay e propone di solito trattative tra privati che vivono vicino, senza spedizione ma con consegna ‘a mano’. Il sito comunque è molto usato e le variabili in campo sono moltissime. É anche ottimo per vendere  oper acquistare spendendo davvero poco (magari rinunciando all’ultimo modello).

 

acquisti online

Prezzi bassissimi su questo sito. La merce proviene dall’estero e i tempi di consegna spesso sono lunghi ma l’offerta è diversa da qualsiasi altro sito, quindi vale sicuramente farsi un giro su questa realtà davvero particolare.

 

acquisti online

Alibaba.com è il più grande sito di vendita al mondo (sì, più grande di Amazon). Questo è il servizio dedicato alla gente comune: prezzi molto convenienti ma merce che proviene dall’estero soggetta a controllo doganale con rischio di dazi, sconsigliamo l’acquisto a chi non ha dimestichezza con queste cose.

 

acquisti online

Ultimo ma non ultimo quello che secondo noi è il miglior negozio on-line in Italia: Amazon! I prezzi non sono sempre i più bassi ma la garanzia di serietà è totale e i servizi verso la soddisfazione del cliente sono molti e concreti. Poco da dire, questo sito per noi è il migliore!