Scuola: prendere appunti per studiare meno

Scuola: prendere appunti per studiare meno

25 giugno 2018 1 Di Xfind.it

Questo contenuto è stato aggiornato il

Prendere appunti: tutti i professori ripetono costantemente quanto prendere appunti sia efficace per studiare a casa.
Nonostante questo nessuno ci spiega mai quale sia il modo più giusto per prenderli. Scopriamo assieme come prendere appunti in modo efficace e ordinato.

Prendere appunti in classe

Risultati immagini per emoji flower In classe presta molta più attenzione a quello che il professore spiega piuttosto a quello che c’è scritto sul libro. Certo, l’insegnante seguirà il contenuto del libro ma aggiungerà o tralascerà delle cose in base a cosa lui ritiene importante, spesso queste sono presenti nella verifica.

Risultati immagini per emoji flower Se il professore ti dà il permesso, utilizza un registratore o il telefono per registrare la lezione. Questo funziona particolarmente bene per materie come storia, biologia, o qualsiasi altra richieda molte spiegazioni più che esercizi. Potrebbe essere utile anche per le lezioni di inglese o di qualsiasi altra lingua per poter riascoltare la pronuncia corretta una volta a casa.

Risultati immagini per emoji flower Prendi tutti gli appunti su un quaderno di brutta copia, in questo modo sarai costretta a riscrivere gli appunti una volta a casa e te li ricorderai meglio.

Risultati immagini per emoji flower Durante la lezione non spendere del tempo a sottolineare o abbellire i tuoi appunti, per farlo ne avrai il tempo a casa. La cosa importante è che ora tu stia concentrata e non perda nessuna parola.

Risultati immagini per emoji flower Usa una nuova pagina per ogni argomento, facendo questo eviterai di dover cercare ogni volta la pagina giusta e potrai aggiungere correzioni o continuare l’argomento.

A casa

Risultati immagini per emoji flower Prenditi 15 minuti per rileggere gli appunti di tutte le materie affrontate nella giornata, facendo questo ti ricorderai meglio gli argomenti studiati o gli esercizi fatti invece di dover ripetere tutto ogni volta.

Risultati immagini per emoji flower Riscrivi gli appunti sul quaderno specifico della materia aggiungendo, se necessario, le cose scritte sul libro. Importante è non riscrivere le cose utilizzando le stesse parole, ma pensa a delle frasi diverse per dire lo stesso concetto. Le cose ti rimarranno impresse con questo metodo, ricorda che lo scopo principale è riassumere senza tralasciare nulla.

Risultati immagini per emoji flower Se non capisci qualcosa sottolinealo a matita o scrivilo su un post-it. In questo modo ti ricorderai di chiedere all’insegnante un’ulteriore spiegazione ed eviterai di arrivare impreparata alla verifica.

Risultati immagini per emoji flower Cerca di scrivere i tuoi appunti sotto forma di elenco puntato. In questo modo ricorderai meglio i vari passaggi o nomi.

Risultati immagini per emoji flower Dividi i tuoi appunti in piccoli paragrafi con tanto di sottotitoli, così potrai dividere lo studio in piccole parti senza sovraccaricare il lavoro.

Risultati immagini per emoji flower Se sei una persona creativa puoi scrivere il titolo usando una diversa calligrafia o colore oppure dividere i tuoi paragrafi con delle cornici.

Risultati immagini per emoji flower In fondo alla pagina scrivi dei link, dei siti, dei libri o altre risorse inerenti all’argomento che potrebbero aiutarti a studiare in futuro, la maggior parte delle volte ringrazierai di averlo fatto prima.

Potrebbe interessarti anche: Etica scolastica: come costruire la propria in modo professionale