Un’occhiata al mercato degli smartwatch per lo sport

Un’occhiata al mercato degli smartwatch per lo sport

1 maggio 2018 2 Di Xfind.it

Questo contenuto è stato aggiornato il

Smartwatch per lo sport

Lo sport ha bisogno del miglior sport watch? No.

Il nostro cervello? Sì.

Con quest’introduzione potremmo riassumere la necessità o meno di utilizzare uno smartwatch durante l’attività sportiva. È infatti possibile far fatica anche senza smartwatch, lo si è sempre fatto. È possibile battere record, correre più velocemente, salire una montagna in minor tempo, fare più ripetizioni anche senza il miglior sport watch, lo si è sempre fatto. Però con lo smartwatch molte di queste attività risultano più divertenti e appaganti. E spesso sarà proprio questo maggior piacere di svolgimento delle nostre attività preferite a spingerci a ripeterle e a migliorarci. Infatti un confronto con i dati precedenti ci è da stimolo al miglioramento, e il miglioramento è una delle colonne dello sport.

Forse è proprio l’attività sportiva a giustificare l’esistenza dell’oggetto smartwatch. Ciò almeno fino a quando i produttori non riusciranno ad inserire altre funzionalità davvero utili. Si presume che queste funzionalità per essere ritenute davvero necessarie dagli utenti dovranno essere legate alla salute degli utenti. Per esempio ci sono dei brevetti mirati a microscopici prelievi di sangue per analizzare il glucosio. Si vedrà se in futuro queste funzionalità verranno portate davvero ai nostri polsi. Certo è che per leggere l’ora o vedere le notifiche non abbiamo bisogno di un orologio da dover ricaricare ogni notte. Per controllare le nostre attività sportive invece forse sì.

È quindi necessario uno smartwatch? No, ma può essere divertente averlo. E per gli sportivi professionisti può essere basilare, ma loro lo sanno già!

Che caratteristiche deve avere uno smartwatch per lo sport?

Tutti noi abbiamo in tasca uno smartphone e se acquistiamo uno smartwatch vorremmo ovviamente che questo ci metta a disposizione degli strumenti aggiuntivi. Per quanto riguarda lo sport non sarà molto utile avere una ripetizione delle notifiche su schermo, o funzionalità come calendario, giochi ecc.

Ci serviranno piuttosto funzioni relative alla raccolta dei dati per il fitness, la fatica, le prestazioni e la salute. Health di Apple, Google Fit, Samsung Health o Microsoft Health sono le estensioni di queste grandi aziende verso il mondo sportivo. Il mezzo tra l’utente e la fatica è quasi sempre lo smartwatch, mentre il software e le piattaforme cloud sono della banche dati per interpretati i dati forniti da questi strumenti.

  • Una funzione basilare per uno sport watch è quella di cardiofrequenzimetro, possibilmente senza fascia per il rilevamento (cioè tramite sensori posti sotto l’orologio).
  • Un’altro comodo strumento è il GPS che permette il rilevamento del percorso effettuato in attività come la corsa o la camminata.
  • Una caratteristica fisica che o sport watch perfetto dovrebbe presentare è la leggerezza (immaginiamo correre con 400g al polso…).
  • Scontato elencare che un buon orologio per  lo sport dovrebbe avere conta passi, calcolo delle calorie bruciate, cronometro e calcolo del tempo di attività… ma queste sono funzioni base, presenti in ogni prodotto.
  • Alcuni considerano fondamentale poter riprodurre la musica dall’orologio. Di solito i runners che vogliono essere super leggeri e vorrebbero poter partire da casa con il solo orologio e le cuffiette.
  • Possono rivelarsi utili per molti l’altimetro e la bussola.
  • Da valutare è anche la qualità del software per pc o delle app abbinabili allo sport watch e la possibilità di poter condividere i dati con app come Runtastic o Endomondo o Nike+.
  • L’impermeabilità è sicuramente importante, basilare per chi fa sport outdoor (essenziale per chi nuota ma questo è logico!)

I migliori modelli sul mercato!

Dopo la nostra introduzione siamo ormai pronti a capire il modello di sport watch che fa per noi. Come già detto qui non elencheremo le smart band per le quali invece faremo uno special esclusivo!


Apple Watch

Cominciamo dallo smart watch di Apple giunto ormai alla terza serie con un prezzo ufficiale di partenza di euro 379,00. L’orologio è dotato di GPS ed è compatibile solo con iPhone, come è logico che sia per il mondo Apple. Le caratteristiche sono  di alto livello, presente l’altimetro barometrico, il cardiofrequenzimetro, l’impermeabilità e un autonomia in grado di farci arrivare a quasi due giorni di utilizzo. L’orologio è disponibile in due misure, 38mm e 42mm (consigliamo il secondo soprattutto per i maschietti).

Infinite le possibilità di personalizzazione ma l’estetica rimane un po’ tiepida.


Garmin Forerunner 15 GPS

Garmin ci propone qui un prodotto più economico dedicato a chi non fa dello sport la propria ragione di vita, ma desidera comunque un riferimento al proprio polso. L’orologio è disponibile in due misure e in cinque colori mentre il display è monocromatico, ma ben leggibile anche all’esterno. Possiede GPS e una serie di funzioni dedicata soprattutto a chi corre, con la possibilità di scaricare i dati su pc come da tradizione Garmin. Il prodotto è morbido pratico e leggero, molto consigliato ai corridori che non pensano alle competizioni.

  • Consente di rilevare la distanza, il passo, le calorie bruciate e la frequenza cardiaca (con fascia cardio opzionale)
  • Grazie all’accelerometro integrato consente di contare i passi, la distanza e le calorie, avvisandoti quando è il momento di muoversi
  • Compatibile con il foot pod opzionale per la registrazione della distanza indoor sul tapis roulant
  • Fino a 8 ore di durata della batteria con GPS acceso o 5 settimane in modalità orologio e rilevamento della attività quotidiana
  • Menu e guida rapida in Portoghese, Danese, Norvegese, Svedese, Olandese, Finlandese, Polacco, Inglese, Francese, Italiano, Tedesco, Spagnolo
  • Contenuto confezione: Forerunner 15, Base di ricarica/dati, Guida rapida

TomTom Runner 2

Ottimo successo di vendita per questo sport watch della casa dei navigatori TomTom. Ottimo anche per il nuoto presenta un preciso cardiofrequenzimetro.

  • Cardiofrequenzimetro integrato: monitora la frequenza cardiaca sull’orologio
  • Fitness Age & VO2 Max, prossimamente: scopri quanto sei veramente in forma e come migliorare, imparare quali attività sono importanti per guadagnare punti fitness con ogni allenamento
  • Rilevamento GPS: rileva velocità, ritmo, distanza e posizione durante le corse
  • Modalità Allenamento Avanzato per allenati con gli allenamenti ad intervalli, gli allenamenti a zona, la modalità gara, l’indicatore di recupero e molto altro
  • Allenamenti personalizzati, prossimamente: raggiungi i tuoi obiettivi con oltre 50 allenamenti pensati su misura per il tuo livello di fitness
  • Modalità Multisport, rilevamento attività 24/7, notifiche dal telefono, resistente all’acqua fino a 40M

Garmin Forerunner 935

Torniamo un attimo in casa Garmin perché non possiamo dimenticare quello che è ritenuto il re degli sport watches: Garmin Forerunner 935. Non manca nulla, non c’è nulla di troppo, solo il prezzo è un po’ alto ma la qualità lo giustifica appieno. Il device ha persino il termometro. Non mancano connessione wi-fi e altro. Sostituisce la linea XT salendo di un gradino con la qualità e scendendo nel peso (solo 49g). L’autonomia è impressionante e con un utilizzo intenso si può superare tranquillamente i tre giorni.

  • Colore del Cinturino: Nero
  • Dimensione della Cassa: >45mm
  • Forma Orologio: Rotonda
  • Indici: Led
  • Materiale della Cassa: Acciaio

Suunto Spartan Sport Wrist HR

Non potevamo dimenticare il Suunto Spartan Wrist HR che segue al modello Sport. Come il Forerunner 935 si rivolge ai ‘malati’ di sport, o ai professionisti. In ogni caso le informazioni fornite da un prodott di questa qualità possono aiutare anche a stimolare un corridore della domenica o un camminatore un po’ pigro (anche se per questo semplice scopo si può spendere molto meno). Consigliato.

  • Ideale sia nell’allenamento quotidiano sia nelle gare per oltre 80 sport: nuoto (resistente fino a una profondità di 100 m), ciclismo, multisport e triathlon, Design comfortevole, Aggiornamento regolare del software obbligatorio per una corretta funzionalità del prodotto.
  • Grafica tempo reale della frequenza cardiaca del polso e delle calorie bruciate, Calorie e passi (ultimi 7 giorni), Localizzazione e tracciamento itinerari con tappe intermedie e percorso in tempo reale, registro attività 24h/24 e 7/7.
  • Tracciamento GPS/GLONASS veloce, Altimetro GPS, Bluetooth (a partire da 4.0), Bussola, Sistemi di coordinate, Touch screen a colori con 3 pulsanti azione, Suunto FusedSpeed per un’andatura precisa.
  • Condivisione con la community: Condividi la tua esperienza su Instagram, Runtastic e Facebook, Confronta i record personali con il tuo gruppo di compagni Suunto sulla App Suunto Movescount, Durante un Move scatta una foto con indicazione della velocità o crea un Suunto Movie.
  • Contenuto: 1 orologio GPS Unisex per Atletica e Multisport Spartan Sport WRIST HR BLUE, Blu, SS022663000, Taglia unica, Incluso cavo USB, Autonomia batteria fino a 12h, Lunghezza cinturino 24.5 cm, Aggiornamento software obbligatorio via SuuntoLink per una corretta funzionalità del prodotto.

TomTom Runner 3

Evoluzione del modello 2 elencato un po’ sopra. Runner 3 è un prodotto innanzitutto leggero e piacevole esteticamente, non manca nulla e anche il prezzo di vendita è particolarmente allettante, un altro prodotto davvero consigliato.

  • Cardiofrequenzimetro integrato: monitora la frequenza cardiaca sull’orologio
  • Fitness Age & VO2 Max, prossimamente: scopri quanto sei veramente in forma e come migliorare velocemente, impara quali attività sono importanti per guadagnare punti fitness con ogni allenamento
  • Rilevamento GPS: rileva velocità, ritmo, distanza e posizione durante le tue corse
  • Modalità Allenamento Avanzato: allenati come un esperto con gli allenamenti ad intervalli, gli allenamenti a zona, la modalità gara, l’indicatore di recupero e molto altro
  • Allenamenti personalizzati, prossimamente: raggiungi i tuoi obiettivi con oltre 50 allenamenti pensati su misura per il tuo livello di fitness
  • Esplorazione del percorso, Modalità Multisport, Rilevamento attività 24/7, notifiche dal telefono, resistente all’acqua fino a 40 M

Polar M430

  • Frequenza cardiaca rilevata direttamente dal polso con sistema di lettura ottica a 6 LED
  • Rileva andatura/velocità, distanza, percorso e altitudine tramite il GPS integrato; consente di impostare la modalità GPS a risparmio energetico per aumentare l’autonomia fino a 30 ore
  • Dotato di avvisi con vibrazione, lap manuali e automatici; tramite l’accelerometro integrato, rileva la cadenza di corsa, velocità e distanza anche in allenamenti indoor
  • Activity tracker: misura passi, distanza percorsa, calorie consumate e analizza la qualità del sonno
  • Analisi approfondita dei dati di attività e allenamento sulla community Polar Flow da PC e smartphone

Un mediogamma decisamente sport! Fatto per i corridori ma valido per ogni sport l’M430 non delude ed è adatto anche per le notifiche da cellulare. Il software Polar poi è una garanzia di qualità.

Prodotti low cost:

A volte va bene anche spendere poco. Non è sempre detto che chi più spende meno spende. Nel caso di un gadget come lo smartwatch, magari da regalare o da acquistare per chi sport ne fa ma non troppo, potrebbe bastare anche un orologio sportivo con qualche funzione avanzata utile al miglioramento delle prestazioni (o almeno al mantenimento!).

Vediamo cosa propone il mercato. Ecco una serie di buone smart band il cui confine con gli orologi più tecnici si fa sempre meno marcato . Per chi desidera contare i passi, monitorare il sonno, avere un cardiofrequenzimetro al polso e un cronometro per le proprie attività il primo prodotto elencato di seguito è perfetto, gli altri sono assolutamente paragonabili.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone top di gamma a basso prezzo